Vocabolario Italian - Triestin

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6859
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » mercoledì 25 luglio 2018, 6:15

Due persone, in momenti diversi, me ga scrito disendome che saria sta bel far anche un vocabolario Italian Triestin.

Confesso che go qualche perplessità sull'utilità; el vocabolario triestin italian servi a chi che no sa el dialeto per capir cosa che se disi; me par dificile che capiti el contrario.

E po xe bastanza dificile farlo; secondo mi sai, ma sai più dificile che far el vocabolario triestin italian.

Comunque go trovado un vocabolario italian pronto (no xe un vocabolario, xe un elenco alfabetico dele parole). Meto qua soto le prime 200 che conosevo (qualcheduna che no conosevo la go butada via) e per qualcheduna go messo anche la traduzion in dialeto (dopo bisogneria meter nche qualche esempio); per altre che no savevo tradur, speto de voi. Ma prima de farlo diseme anche se ve par che posi eser interessante e pensè anche al lavor che xe de far (qua xe 200 parole, l'elenco che go mi ghe ne ga 90.000; se anche ge ne butemo dia due terzi, sempre 30.000 le resta).

Speto opinioni sull'idea e sugerimenti sule traduzioni. E se me disè che xe meio no far gnente ... no me ofendo.
abaco Tabeline
abadessa La capa dele monighe
abate El capo dei frati
abatterico Disinfetado
abbacchiamento Splin
abbacchiando Butando zo
abbacchiare Butar zo
abbacchiato Butado zo
abbacchiatura Ingrumar le olive
abbacchio
abbacinare
abbagliamento Falische in tei oci
abbagliante Sparà in tei oci; che fa falische in tei oci
abbagliare Sorbar
abbaglio Capela; prendere un abbaglio=far una capela, capelar.
abbaiare Baiar
abbaino
abbandonare Lasar
abbandono
abbarbicare Intacar
abbaruffare Zercar longhi
abbassare Sbasar
abbastanza Bastanza
abbattere Butar zo
abbazia Convento
abbellire Far bel
abbeverare Darghe de bever
abbeveratoio
abbiente Che ga, batù de bori
abbietto Fio de putana
abbigliamento Vestito
abbigliare Vestir
abbinare Meter insieme
abbindolare Cior pei fondei, cir pel cul
abbonamento
abbondanza Bondanza
abbondare
abbordaggio
abbordare
abborracciamento
abborracciare Butar su
abborracciato Butà su, ala bona
abborracciatore zafaldron
abbottonare Imbotonar
abbottonata Imbotonada
abbottonato Imbotonà
abbottonatura
abbozzare
abbozzo
abbracciare Brazar
abbraccio
abbrancare Guantar
abbreviabile Che se pol scurtar
abbreviando Fazendola curta
abbreviare Farla curta, scurtar
abbreviatura
abbreviazione
abbrivare
abbrivio
abbrivo
abbronzante
abbronzare
abbronzatura
abbruciacchiare Brustolar
abbruciacchiata Brustolada
abbruciacchiato Brustolà
abbrustolire Brustolar
abbrustolita Brustolada
abbrustolito Brustolà
abbrutimento
abbrutire
abbruttire Lasar andar
abbuffare Magnar a biondo dio, magnar fin che se s'ciopa
abbuffata Magnada
abbuono
abdicare
abdicazione
abile In gamba
abitante
abitare star
abitativa
abitativo
abitato
abitatore
abitatrice
abitazione Casa
abitino Vestitin
abito Vestito
abituale Solito
abitudinario Che fa sempre la stesa roba, che fa sempre quel
abitudine
abiura
abiurare
abluzione
abnorme Fora de ogni grazia de Dio
abolire
abolizione
abolizionismo
abominevole
abominio
aborigeno
aborrire
abortire
abortista
abracadabra
abrasività
abrasivo Che grata
abrogare
abrogazione
abruzzese
abside El de drio del altar
abulia Splin
abulica
abulico
abusare
abusivismo
abusività
abusivo
abuso
acacia
acanto
acaricida Che copa i acari
acaro
acattolico
acaule
accademia Università; far accademia: tirarla per le longhe.
accademico
accadere Capitar
accadimento
accaduto
accalappiacani Sìnter
accalappiare Ciapar
accalappiatore
accalappiatrice
accaldare
accalorare
accampamento
accampare
accanimento
accanire
accanto Tacà de
accantonamento
accantonare Meter de parte, meter in taio
accaparramento
accaparrare
accaparratore
accapigliamento Barufon
accapigliare Far barufa
accapo
accappatoio
accarezzamento
accarezzando Careza
accarezzare Carezar
accartocciabile
accartocciare Far una bala de carta
accasamento
accasare Trovarghe moglie (o marì)
accasata
accasato
accasciare
accastellare Impilar
accatastare Impilar
accattabrighe Che zerca longhi
accattare Domandar la carità
accattivante Che piasi
accattivare
accattonaggio El domandar la carità
accattone Povero
acca
accavallamento
accavallare
accecamento
accecante
accecare Sorbar
accecato Orbo, sorbà, che no vedi più
accedere
acceleramento
accelerare
accelerato
acceleratore
accelerazione
accendere Impizar
accendigas
accendino
accendisigari
accendisigaro
accennare
accennato
accensione
accentare
accentato
accento
accentramento
accentrare
accentratore
accentuare
accentuazione
accerchiabile
accerchiamento
accerchiare


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34426
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » mercoledì 25 luglio 2018, 7:05

Zerto che el xe divertente!


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34426
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » mercoledì 25 luglio 2018, 11:56

Panzada. Vocabolo di stagione, per un tuffo ( a testa magari) mal riuscito in cui si prende un colpo sulla pancia. " ara che panzada"


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3691
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da Ciancele » mercoledì 25 luglio 2018, 16:38

sono piccolo ma crescero ha scritto:
mercoledì 25 luglio 2018, 6:15
Due persone, in momenti diversi, me ga scrito disendome che saria sta bel far anche un vocabolario Italian Triestin.

Confesso che go qualche perplessità sull'utilità; el vocabolario triestin italian servi a chi che no sa el dialeto per capir cosa che se disi; me par dificile che capiti el contrario.

E po xe bastanza dificile farlo; secondo mi sai, ma sai più dificile che far el vocabolario triestin italian.
..........

Digo la mia. Nel corso de tanti ani go fato un vocabolario tedesco - talian. Go ciolto solo i termini novi, che no se trovava nei vocabolari in comercio, e son rivà a più de 300 pagine. Xe un misto, per lo più tecnico. Pochissime le parole comuni. El vocabolario talian - triestin lo go za comincià mi in un altro post, ma iera par rider. Po un altro se ga fato 'vanti e de quela volta no go più sentì gnente.
Penso che, come pal vocabolario triestin - talian, se tuti i forumisti se ofrisi de meter ogni tanto un vocabolo, se podesi rivar a forsi zento parole al giorno. In un mese xe tre mila, in un ano trentasiemila. Esisti la tredicesima? Po bisognaria trovar uno che lo fa. Mi savaria chi, ma el suo nome xe cusì longo che no go posto par scriverlo. :cheezy_298: : ;--D
Un ano par ingrumar e quanto par meter a posto? E po se trovaria che manca quel e manca 'sto altro. Par qualchedun de noi saria una opera postuma. Go una domanda. Tuti conta del vocabolario triestin-talian. Esisti un vocabolario talian-triestin? Penso che esisti, ma parlo de un vocabolario ala bona, no altamente tecnico e specifico. Credo de no o almeno no go mai sentì. El nostro forum xe par parlar de Trieste, dela sua lingua e de la sua storia. Meterse a far concorenza a Trecani o compagni penso che se 'ndaria fora de tema.
Hugh.



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6859
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » giovedì 26 luglio 2018, 6:33

Ciancele ha scritto:
mercoledì 25 luglio 2018, 16:38
sono piccolo ma crescero ha scritto:
mercoledì 25 luglio 2018, 6:15
Due persone, in momenti diversi, me ga scrito disendome che saria sta bel far anche un vocabolario Italian Triestin.

Confesso che go qualche perplessità sull'utilità; el vocabolario triestin italian servi a chi che no sa el dialeto per capir cosa che se disi; me par dificile che capiti el contrario.

E po xe bastanza dificile farlo; secondo mi sai, ma sai più dificile che far el vocabolario triestin italian.
..........
Digo la mia. Nel corso de tanti ani go fato un vocabolario tedesco - talian. Go ciolto solo i termini novi, che no se trovava nei vocabolari in comercio, e son rivà a più de 300 pagine. Xe un misto, per lo più tecnico. Pochissime le parole comuni. El vocabolario talian - triestin lo go za comincià mi in un altro post, ma iera par rider. Po un altro se ga fato 'vanti e de quela volta no go più sentì gnente.
Penso che, come pal vocabolario triestin - talian, se tuti i forumisti se ofrisi de meter ogni tanto un vocabolo, se podesi rivar a forsi zento parole al giorno. In un mese xe tre mila, in un ano trentasiemila. Esisti la tredicesima? Po bisognaria trovar uno che lo fa. Mi savaria chi, ma el suo nome xe cusì longo che no go posto par scriverlo. :cheezy_298: : ;--D
Un ano par ingrumar e quanto par meter a posto? E po se trovaria che manca quel e manca 'sto altro. Par qualchedun de noi saria una opera postuma. Go una domanda. Tuti conta del vocabolario triestin-talian. Esisti un vocabolario talian-triestin? Penso che esisti, ma parlo de un vocabolario ala bona, no altamente tecnico e specifico. Credo de no o almeno no go mai sentì. El nostro forum xe par parlar de Trieste, dela sua lingua e de la sua storia. Meterse a far concorenza a Trecani o compagni penso che se 'ndaria fora de tema.
Hugh.
Infati, Ciancele, un dei due te ieri ti e go zercà nel forum se trovavole tuo intervento, ma no lo go trovado. Te rivi a trovarlo ti?

Comunque el tuo sugerimento xe "no tute le parole, ma solo quele che dà traduzioni più tipiche?


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3691
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da Ciancele » giovedì 26 luglio 2018, 9:06

Se son sta mi un de quei do domando pardon. Ripeto che go comincià a scriver forsi trenta vocaboli e no de più parchè lo go fato par scherzo. Purtropo no trovo i post. Devi eser stado un o do ani fa.
El mio sugerimento veramente iera questo: El nostro forum xe per parlar de Trieste, dela sua lingua e de la sua storia. Meterse a far concorenza a Trecani e compagni penso che se 'ndaria fora de tema.
Quanti vocaboli ga el nostro vocabolarieto? Almeno altretanti in quel talian-triestin. Ma xe un lavor de almeno un o do ani. E lavor serio e no sporcar carta.



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6859
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » domenica 9 settembre 2018, 7:10

Go butà zo una pagina con un poche de parole trovade o sontide doprar in dialeto, ma che dialeto no xe.

https://www.atrieste.eu/Wiki/doku.php?i ... on_si_dice

Xe una pagina in costruzion e no la vol eser un vocabolario italian-tiestin, ma solo un muceto de parole che no se doveria doprar in dialeto e che qualchedun ga sentido doprar.

Se col tempo vegnerà fora un vocabolario... vederemo.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1795
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da Piereto » domenica 9 settembre 2018, 9:17

Stago guardando el bel e bon dizionario triestin italian del forum edizion de agosto de sto anno, ma saria un lavor sai longo legerlo a la riversa, cioè compilarlo partindo da la parola italiana messa in ordine alfabetico e fazendo seguir la corispettiva triestina. Poi ghe xe una quantità sempre più grande de parole italiane e straniere trasferide nel dialetto che parlemo ogni giorno ridotte in triestin solo eliminando vocali finali e le doppie. Comunque volevo complimentarme con spmc per la passion messa e per el magnifico lavor fatto. :clapping_213:



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6859
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » domenica 9 settembre 2018, 14:24

Te ringrazio per el complimento, ma no dimentichemo mai che mi go solo "scrito in bela copia" le parole, le idee, le frasi de Piereto, Ciancele, Sum Culex, Babatriestina, e tanti altri


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3691
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da Ciancele » giovedì 13 settembre 2018, 12:02

sono piccolo ma crescero ha scritto:
domenica 9 settembre 2018, 14:24
Te ringrazio per el complimento, ma no dimentichemo mai che mi go solo "scrito in bela copia" le parole, le idee, le frasi de Piereto, Ciancele, Sum Culex, Babatriestina, e tanti altri.

Caro Son Piccolo Ma Crescerò, anch’io, come te, non capisco la meraviglia e le lodi di alcuni forumisti, per aver messo, come dici tu, solo "in bella copia" quello che hanno scritto gli altri. Io sto facendo un vocabolario tedesco-italiano di termini molto interessanti. Sono arrivato a pagina 350 più una cinquantina di pagine del vocabolario tedesco-italiano-inglese di termini su bilanci aziendali. So quindi quanto poca fatica costi mettere solo "in bella copia" qualche termine, scritto da altri.
Adeso volaria dir la mia su “A Trieste non si dice ...”. Quel che scrivo no devi eser inteso rimprovero o corezion, ma xe solo la mia opinion. No la devi eser giusta solo parchè la xe de mi. Mi manco de più de 65 ani de Trieste. No parlo dialeto da 65 ani, con poche ecezioni, e anca el mio talian xe quel de 65 ani fa. Co’ scrivo roba tecnica, pol darse che intivi, ma prosa moderna? Ognidun scrivi come ch’el sa. ‘lora anca mi. No so scriver altrimenti.

Abbaglio – capela: Mi no poso far un abbaglio, ma solo capele. E quante!!
Abbindolare – cior pal fioco: par mi xe do robe diverse. Se abbindolo, ciulo, frego un. Cior pal fioco xe prendere in giro.
Abnorme – fora de ogni grazia de Dio. Abnorme xe non normale. Forsi: fora de ogni regola.
Attaccabrighe: forsi sbarufon.
Chiudere xe dopio.
Cioccolato: Noi diseimo ciculata.
Compiacersi – Me fa piazer. Mi pensavo sempre che volesi dir congratularse. Ma no con noi stesi, ma con altri. ‘lora: Me fa piazer par ti.
Dita: Anca dedi. Darse una pai dedi.
Grembiule: Anca traversa.
Sui altri no me pronuncio parchè no so.

Vocabolario talian – triestin
abile: in gamba, sgaio?
abluzione: bagnarse, slavazarse i oci
aborigeno: patoco?
acacia: cazia?
accaduto: roba capitada, quel che me xe capità
accelerare: darghe de maniza
accendino: machineta?

De più no so.

Tempo fa, in un mio post, parlavo dei neologismi. Nel dialetto essi creano problemi, perché ci costringono ad usare il termine originale, e quindi non dialetto. Nel dialetto lo adattiamo ad usum delphini. Purtroppo non sempre è possibile parlare o scrivere senza usare neologismi. Cosa fare? Non tutti i vocaboli del dialetto sono neologismi. Comunque sarà difficilmente possibile parlare il dialetto senza cadere nella lingua.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34426
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » giovedì 13 settembre 2018, 13:25

generazion un poco oltre: a scola guida per acelerar el me diseva de molar el slaif che no iera solo sbloccar ei freni. El acendino i mii ciamava impizaferai ma forsi iera un viz. impizador però sì..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6859
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » martedì 9 ottobre 2018, 18:16

Go butà zo ala svelta le parole con la letera A.
https://www.atrieste.eu/Wiki/doku.php?i ... on_si_dice
No go messo parole che per mi no ga senso meter, apiretico, apodittico, ecc. e altre me sarà senza dubio scampade. Deghe, se volè un'ociada e coregè quel che go scrito (letera A solo, me racomando).

Mi go ancora qualche perplessità sull'utilità de sto lavor, per cui no go ancora provà a impaginar meio, a far un vocabolario insoma.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34426
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » martedì 9 ottobre 2018, 20:52

mi sto divertendo...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34426
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » mercoledì 10 ottobre 2018, 8:11

alcuni termini che mi vengono in mente... sentiti da mia mamma
" darghe el chez, forse lo abbiamo ma mi chiedo l'origine
Poi "ciùs" che io ho sempre interpretato come tchuss tedesco e invece scopro che sarebbe pure l'assiolo. E l'espressione "xe una hèz" l'avete mai sentita? è triestino o altro dialetto? nel senso di una fatica inutile..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6859
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » mercoledì 10 ottobre 2018, 8:26

Chez manca nel vocabolario e lo zonto. Hez mai sentida.

[EDIT]CHEZ: no no 'l mancava[/EDIT]


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3691
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da Ciancele » mercoledì 10 ottobre 2018, 9:14

babatriestina ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 8:11
alcuni termini che mi vengono in mente... sentiti da mia mamma
" darghe el chez, forse lo abbiamo ma mi chiedo l'origine
Poi "ciùs" che io ho sempre interpretato come tchuss tedesco e invece scopro che sarebbe pure l'assiolo. E l'espressione "xe una hèz" l'avete mai sentita? è triestino o altro dialetto? nel senso di una fatica inutile..
In tedesco esiste il termine Tschüss, cioè ciao. Non ho capito che cosa significhi "ciùs". Se non significa ciao, potrebbe derivare dal croato cues che significherebbe all'incirca amico, compagno. In dialetto: ciò.
Hez mai sentito, ma in tedesco esiste il sostantivo Hetze ed il verbo hetzen, col significato anche di "star drio cola scuria". Questo modo di dire non l'ho trovato nel nostro vocabolarietto.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34426
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » mercoledì 10 ottobre 2018, 9:42

ecote la pagina del Doria Zeper sul ciùs, spero che basti

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6859
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » giovedì 11 ottobre 2018, 5:51

Pensando a traduzioni da l'italian al triestin son blocà su qualche parola. Son in principio dela letera B

Bagnarola, nel senso de nave vecia e malandada. Mi penso che ghe devi eser un termine in dialeto, ma no'l me vien.
Balbuziente, me vien "che tartaia" ma go l'impresion che ghe sia un termine a sè.
Balbuzie: idem.
Baldoria


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34426
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » giovedì 11 ottobre 2018, 7:13

tartaiar xe esser balbuzienti. No go dubbi, mia mamma de giovine tartaiava se la iera emozionada e se vedi che la primo incontro cola suocera la iera preocupada, se nona ga dito dopo" la me par ben, pecà che la xe un poco tartaia".
baldoria: far baldoria mi rendessi con far casin o casoto. me domando come che disevimo prima de doprar ste espressioni che una putela per ben no doveva gnanche saver che esisti.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3691
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da Ciancele » giovedì 11 ottobre 2018, 8:11

babatriestina ha scritto:
giovedì 11 ottobre 2018, 7:13
tartaiar xe esser balbuzienti. No go dubbi, mia mamma de giovine tartaiava se la iera emozionada e se vedi che la primo incontro cola suocera la iera preocupada, se nona ga dito dopo" la me par ben, pecà che la xe un poco tartaia".
baldoria: far baldoria mi rendessi con far casin o casoto. me domando come che disevimo prima de doprar ste espressioni che una putela per ben no doveva gnanche saver che esisti.
De muli usaimo dir tartaion, ma anca tartaia. El mulo tartaia voleva dir il ragazzo balbuziente, quel che tartaiava.
Co' le tue espresioni de putela per ben te me ciapi sempre in catura (mi metti sempre in imbarazzo). Mi conoso solo quele altre. :cheezy_298: Prova a dir far festa o forsi far fraia.



Rispondi

Torna a “El nostro dialeto”