Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


dialetto:itab

A Trieste non si dice ...

Piccola guida per non usare nel dialetto alcune parole tipiche della lingua italiana ma inesistenti in triestino

B

In italiano si dice In dialetto si dice Esempi in lingua italiana o comunque sbagliati Esempi giusti
BabbeoLole, mamaluco, indrio co le carte
BabboPapà, pare
BabbucciaPapuza, zavata
BabbuinoSimioto
BabeleSe usato in senso generico, per confusione: confusion, casin, casoto
BabiloniaSe usato in senso generico, vedi Babele
BacatoCol vermo
BaccaPomela
BaccalàBacalà
BaccanoConfusion, casin, casoto
BaccelloTega
BacchettaSiba, steca
BacchettareDar per le man
BacchettoneBasabanchi
BacchiareTirar zo de l'albero e ingrumar
BacettoBaseto
BacherozzoBacolo
BaciapileBasabanchi
BaciareBasar
BacilloMicrobo
BacioBaso
BaciucchiareSbasuciar
BacuccoVecio bacuco
BadanteIl termine è entrato anche nel dialetto; volendo restare più su termini tradizionali si potrebbe usare pèsterna che, propriamente, sarebbe la bambinaia
BadareTignir de ocio
BadileBadil
BaffoMustacio
BaffutoCoi mustaci
BagaglioBagaio, valige
BagarinoTrapoler che vendi (bilieti, ma non solo) de straforo
BagarreConfusion, casin, casotoIn campo ci fu una bagarreIn campo iera tuto un corerse drio
BagasciaPutana, baticanton, una de lore, una che fa el mestier
BagatellaMonada
BagigiPistaci
BaglioSbaio, parte della nave
BaglioreLuce vivida ed improvvisa: lampo. Se usato per indicare una luce lontana, tenue e diffusa: un fià de luce
BagnareBagnar. Se l'operazione prevede anche l'immersione in un liquido: meter in (a) smoio
BagnarolaCarobera, careta
BagnaticcioBagnadiz, umidiz
BalbettareTartaiar
BalbuzienteTartaia, tartaion
BalconeBalcon, pergoleto
BaldacchinoBaldachin
BaldoriaFraiaFar baldoriaFar fraia
BaldraccaPutana, sfondron
BalenoLampo
BaliaPèsterna
BallaBala, flocia
BallareBalar
BallatoioBalador
BallerinoBalerin
BallistaBalista, un che conta floce, un che conta bale
BalneabileChe se pol far el bagno
BaloccarsiZogatolar, perder tempo
BaloccoZogatolo
BalzaRisvolto: balzana
Piccolo rilievo del terreno: una goba
BalzareSaltar
BalzellareAndar a saltini
BalzelloniA saltini
Balzosalto
BaluginarePasar per la testa
BambinaiaPèsterna
BambinoMuleto, picio, picinin, fioluz
BamboccioOmo che no xe cresù, tacà ale cotole de su mama,…
BancarottaFar bancarotta si potrebbe rendere con andar per aria
BanchettareMagnar. Se molto abbondante Smagnazar
BanchettoSe indica un pasto: magnada, pranzo, zena…
Se indica un piccolo banco: picio banco, picio bancheto
BanconotaSoldi, carteCinque banconote da cinquanta euroZinque carte de zinquanta
BandolieraQuela cinghia de traverso che ga i carabù (carabinieri)
BandoloCavo
BaraCasa de morto
BaraccaBaraca
BaraccamentoUn ciapo de barache
BarareImbroiar (co le carte)
BarattareFar scambio
BarbieraUna baba che fa el brìvez
BarbiereBrìvez
BarberiaLa botega del brivez, ma anche semplicemente el brivez
Barbino Fare una figura barbinaFar una figuraza, far la figura del sempio (mona)
BarbogioChe fa vignir el late ai zenoci, che fa indormezar
BarbugliareParlar che no se capisi
BardareConzar
BarroccioBiroc
BastimentoBarca, vapor
BastoComato
BastonareTunchiar, ratar, dar una rata
BastoneBaston
BattelloBatel
BattereBater
BattesimoBatesimo
BattezzareBatizar
Battibaleno (in un)Tutintun
BattiscopaBatiscova
BattitoreQuel che bati
BattutaViz
BavaglinoBavariol
BavaSpudacia
BazzaSbesola
BazzecolaMonada
BazzicareEser sempre là de …, eser cul e camisa con …
BazzottoBazoto
BebèTato picio
BeccamortoPizigamorto
BecchimeMagnar pei useleti (le galine)
BeffareCior pel cul, remenar, far pasar per mona
Beffe/Ciolta pel cul
BegaRàdigo
BeghinoBasabanchi
BellicosoChe zerca sempre longhi
BelligeranteIn guera
BelloBel, figo
BelloccioBastanza figo
BelvaBestia
BelzebùEl diabìvolo, el cudic
BemparlanteChe parla in cichera
BenarrivatoBen rivà
BendaFasa
BendareInfasar
BeneducatoDe sesto
BenefattoreChe fa del ben
BenestanteChe pol, che no ghe manca
BenevoloDegnevole
BereBèver
BernoccoloSusin, gnoco
BestemmiaBestema
BestemmiareBestemar, tirar zo cristi e madone
BevitoreImbriaghela
BiasimareCriticar
BicchiereBicer
BifolcoContadin
BigamaCon do marì
BigamoCon do mogli
BigiareFar (tirar) lipe
BiginoBignami, editore per antonomasia dei “bigini”
BigiotteriaStrafanici, il termine è più generico e si dovrebbe comprendere meglio dal contesto
BigoncioBrenta
BigottoBasabanchi
BilanciaBalanza
BilanciareMeter ben, spartir el carigo
BirbantePoco de bon, bricon, farabuto, canaia, culoroto
BisbeticoRognoso
BischeroSempio, mona
BisciaBisa
BisestileBisesto
BitumeBlac, catrame
BocciareRespingere a scuola: bociar, sifonar, guar
BoccioloBùcolo
BofonchiareMastigar le parole fra i denti
BoiaccaBuiaca
BollareNel senso di applicare un bollo:meterghe un bolo
Nel senso di contrassegnre con un marchio di infamia: piturar
BollireBòier, boìr
BollituraBoidura
BolsoIn doc
BonacciaCalma de vento
BordeggiareBordisar
BordelloBordel, casin, sia in senso letterale che figurato
Boriosoche se da arie
BottigliaBotiglia, butilia
BottoneBoton
BoutadeViz
BracaBraga
BraceBronza
BraccioBrazo, al plurale brazi maschile
BraciolaBrisiola
BramareSpasimar
BramosoChe no vedi l'ora
Brancolare'Ndar a tentoni
BrandireTignir in man
BravaccioPoco de bon
BravinaBraveta
BreveCurto
BrezzaBava
BriciolaFregolaNon avere una briciola di buonsensoNo gaver una fregola de quel che se ciama
BroglioFufignez
BubboneGnoco, susin
BucciaScorza
BuchinoBuseto
BucoBuso
BuffoRidicolo
BuffonePaiazo
BuggerareFregar, guar, ciular
BugiaBusia
BugigattoloSgabuzin
BulloneTampagno
BueBue, manzo; al plurale sempre preferibile manzi
BurlaCiolta pel cul
BurlareCior pel cul (pel fioco)
ButtareButar
BypassarePasar oltre
dialetto/itab.txt · Ultima modifica: 07-02-2019 06:37 da sono_piccolo_ma_crescero