Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


itinerari:antiquariato

La città dell'antiquariato

A Trieste non mancano occasioni di fare acquisti di antiquariato, a diversi livelli.

C'è una casa d'aste la Galleria Stadion aste, che tiene regolari aste nel corso dell'anno, con particolare interesse alla pittura locale, stampe, libri, e anche modernariato anni 50

Al principio di novembre si tene una Mostra Mercato di antiquariato trieste Antiqua.

Vi sono diversi negozi di antiquariato, nella zona soprattutto del Borgo Giuseppino, dove si possono trovare mobili, tappeti, stampe, argenterie, quadri, icone ortodosse, ricordi militari e in genere austroungarici come medaglie..

e poi ci sono i mercatini dell'usato, da quello all'aperto ogni terza domenica fra la chiesa del Rosario e il Municipio a qualche altro più modesto in piazza Hortis e le bancarelle di libri e riviste in piazza Vecchia

Il vecchio Ghetto era sempre stato tradizionalmente la zona dei robivecchi, anche se adesso alcuni sono più “ brocanteur” e quasi antiquari, in particolare la libreria Achille resto dei tanti Misan che vendevano libri usati e

altri negozi di libri e memorie usate: la bottega del nonno in via Venezian, ha chiuso invece Nonsolo libri in piazza Barbacan

Altra rivendita di usato, al Mercato coperto, ma in altre zone del centro e semiperiferia si vedono comparire e scomparire negozietti di usato


itinerari/antiquariato.txt · Ultima modifica: 27-06-2018 07:52 (modifica esterna)