Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


itinerari:neoclassica_melara

Itinerari neoclassici

Villa Melara

Questa è una villa particolare, per la presenza di ali laterali, purtroppo è in pessime condizioni. In origine era nota come villa Porcia

Villa Melara, originariamente Villa Porcia, è in via Forlanini 40 ed era casa de Alfonso di Porcia, governatore di Trieste dal 1823 al 1835. È un neoclassico che gli intenditori definiscono palladiano ed era nota soprattutto per la ricchissima biblioteca, i quadri allegorici e le epigrafi latine.

Una bella fontana verso la strada ed una cappella privata. Spesso Porcia invitava gli artisti del Teatro Nuovo per rappresentazioni in loco. Una lapide con lo stemma dei Porcia recitava

DEUS FELICITAS - HOMO
MISERIA
FRANZ SERAFIN DES HEIL
ROEM REICHS FUERST
VON PORCIA

Ha cambiato proprietà per lo meno nel 1846, nel 1921 e nel 1937. All'inizio degli anni 70 la era ancora presentabile, mentre dopo la creazione della moderna via Forlanini e dell'esproprio del terreno circostante, il declino è stato totale ed irreversibile.

Oggi c'è un cartello di “pericolo di crollo” e pascolano pecore tra le pareti della villa che fu.

www.atrieste.eu_foto_a002_fotoaltruimageshack_cimg00420wt.jpg


Queste pagine web fanno uso dei cookies. Usando queste pagine tu accetti che alcuni cookies siano memorizzati sul tuo computer. Usando queste pagine, inoltre, tu accetti di aver letto e compreso le nostre regole sulla privacy. Se non condividi queste regole ti chiediamo di lasciare questa pagina. In questa pagina trovi maggiori informazioni sul nostro uso dei cookies e la nostra gestione della privacy.
itinerari/neoclassica_melara.txt · Ultima modifica: 21-03-2020 04:24 (modifica esterna)