Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


museo_sartorio_10

Il civico museo Sartorio

Cliccare sulle immagini per vederle a dimensione maggiore

Il trittico di Santa Chiara

Le origini del dipinto sono ancora discusse, ma certamente va visto nell'ambito del convento delle Clarisse di Trieste, per la presenza di Santi triestini, probabilmente ci sono le mani di due pittori diversi.

Sono rappresentati diversi Santi triestini, alcune Sante con un Vescovo e Storie di Cristo.

Le monache del convento di san Cipriano lo donarono al loro medico dottor Lorenzutti per ringraziamento per le cure prestate (era tradizione medica curare gratis i conventi) il quale nel 1907 lo donò al Comune.

Attribuito a volte a Paolo Veneziano e collaboratore.

attualmente - aprile 2019- esposto con la collezione veneta

www.atrieste.eu_foto_a002_museosartorio3_sartorio4aprile26.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museosartorio_sartorio2016maggio19.jpg

Resurrezione e Pie donne al sepolcro
Cristo e i lebbrosi e Trasfigurazione
san Cristoforo
san Sergio
la Pentecoste
Crocifissione e Madonna della Misericordia
Crocifissione e Deposizione
Stimmate di san Francesco
Salita al Calvario
santa Chiara e sant'Agnese
san Giusto e san Servolo
san Lazzaro e sant'Apollinare
Queste pagine web fanno uso dei cookies. Usando queste pagine tu accetti che alcuni cookies siano memorizzati sul tuo computer. Usando queste pagine, inoltre, tu accetti di aver letto e compreso le nostre regole sulla privacy. Se non condividi queste regole ti chiediamo di lasciare questa pagina. In questa pagina trovi maggiori informazioni sul nostro uso dei cookies e la nostra gestione della privacy.
museo_sartorio_10.txt · Ultima modifica: 21-03-2020 03:34 (modifica esterna)