Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


sancipriano

**san Cipriano.**

la chiesa delle monache di clausura, attualmente è chiusa per il trasferimento del convento sul carso.

La storia

E' ancora in discussione se le benedettine di san Cipriano siano eredi - con cambio di regola- dell monache di santa Chiara che avevano in caboro un convento, nella zona in cui sorge il castello Una chiesa di san Cipriano venne consacrata nel 1302 dal vescovo Pedrazzani, ma venne più volte modificata a e riadattata, l'attuale monastero potrebbe datarsi al 1426 su un terreno dei Bonomo, di cui si è trovato uno stemma nelle cucine. la chiesa venne rifatta nel 1625 e pi nel 1727, gli altari laterali di marmo sono del 1754. Per cui si può dire che la chiesa nasce barocca ma è principalmente di stile rococò locale.

L'esterno

l'ingresso
il cortile
l'affresco sbiadito ed i santi
san Benedetto
san Cipriano
la griglia di ingresso

Una targa ricorda il pernottamento del Papa Giovanni Paolo II nel 1992.

L'interno

la pala dell'altar maggiore è di palma il Giovane

il Crocifisso è una pala di Giorgio Vincenti dono del vescovo Bonomo nel 1525

lapidi sepolcrali, stemma dei Bonomo
lapidi sepolcrali, stemma Hofer e Torriani

Il Convento a fianco ora è diventato scuola d'infanzia.

Queste pagine web fanno uso dei cookies. Usando queste pagine tu accetti che alcuni cookies siano memorizzati sul tuo computer. Usando queste pagine, inoltre, tu accetti di aver letto e compreso le nostre regole sulla privacy. Se non condividi queste regole ti chiediamo di lasciare questa pagina. In questa pagina trovi maggiori informazioni sul nostro uso dei cookies e la nostra gestione della privacy.
sancipriano.txt · Ultima modifica: 21-03-2020 03:34 (modifica esterna)