Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


itinerari:letteratura

Pagina in costruzione

Itinerari letterari

la letteratura triestina di solito fa riferimento ai tre Grandi Scrittori che qui vissero:

Italo Svevo

https://www.atrieste.eu/Forum3/viewtopic.php?f=25&t=747

Umberto Saba

https://www.atrieste.eu/Forum3/viewtopic.php?f=25&t=2324

La casa natale si trovava in via Riborgo n. 25, non più esistente: su un piccolo edificio presso il teatro romano una targa lo ricorda

La balia Peppa Gabrovich viveva in via del Monte 15

La seconda casa si trovava in Piazzetta san Giacomo 1, anch'essa non più esistente, dopo un periodo in via degli Artisti 7 casa di sua zia regina; corrisponde a largo Riborgo attuale

La casa della moglie Carolina Woelfler detta Lina incontrata in via delle Acque 18 ( via Timeus 12) a casa di una cugina, poi viveva in via Rossetti 28 ora 24.

Si sposarono nella scuola Vivante , attuale Museo isarelitico in via del Monte 3

Andarono a vivere presso Montebello in strada di Fiume probabilmente al n 141, dopo la prima guerra si stabilì in via Chiozza 56 - ora via Crispi 56/ targa marmorea sulla casa

Saba lavorò un tempo al cinema teatro Italia in via Dante 3 prima di aprire il negozio di via san Nicolò 30

Di fronte al quale c'è la tormentata statua del 2004..

i caffè prediletti di Saba:

Caffè Walter via san Nicolò 31

Caffè Municipio Piazza Grande 4-5

Caffè dei negozianti ( Tommaseo)

James Joyce

https://www.atrieste.eu/Forum3/viewtopic.php?f=65&t=149&hilit=Joyce

a ciascuno dei quali è dedicata una statua, un busto in Giardin Pubblico, ed alcuni itinerari con targhette sulle case che indicano luoghi a loro collegati.

Ma ci sono altri scrittori triestini o collegati a Trieste di cui si trovano tracce in città..

esiste pure un itinerario dedicato a Fulvio Tomizza

Tomizza era nato in Istria, a Mterada, luogo con cui conservò sempr e un legame ed una casa estiva, anche se non la sua originaria; trasferitosi a Trieste, visse dapprima in una trasversale del Viale XX Settembre , poi a san Giovanni ed alla fine presso il giardin Pubblico, dove il largo è stato a lui dedicato: Si sposò a san Giusto imparentendosi con la borghesia ebrea triestina.

L'itinerario copre soprattutto i luoghi menzionati nei suoi romanzi ambientati a Trieste

per finire, ci sono i romanzi gialli del tedesco ormai triestinizzato Veit Heinichen che descrivono con estremo dettaglio luoghi contemporanei triestini, per cui si possono ritrovare i luoghi dei romanzi

una pagina a lui dedicata https://www.atrieste.eu/Forum3/viewtopic.php?f=55&t=3149&hilit=heinichen


itinerari/letteratura.txt · Ultima modifica: 27-06-2018 07:52 (modifica esterna)