Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


museo_mare

Il museo del mare

Pagina in costruzione

Tutte le immagini possono essere ingrandite facendo clic con il mouse su di esse

Premessa

E' trattato nel forum in questa pagina

La sede del Museo è l'antico Arsenale di artiglieria a Campo Marzio, in buona parte ridotto rispetto all'edificio originale. Trattasi comunque di edificio settecentesco, nato dapprima come Lazzaretto e poi trasformato dai francesi in arsenale di artiglieria

www.atrieste.eu_foto_a002_musei_p1160952.jpg

Sulla facciata ospita, restaurata, una interessante meridiana

www.atrieste.eu_foto_a002_musei_p1160949.jpg

All'esterno, un pezzo dell'Elettra di Marconi

www.atrieste.eu_foto_a002_musei_p1160946.jpg

Cosa contiene

Il Museo nasce da diverse collezioni: una rassegna dedicata alla pesca locale, la storia della navigazione in generale, a cui si sono aggiunti reperti locali, modellini di navi a vela e a motore, singole sale dedicate a personaggi ( Ressel, Sciarrelli, Marconi..) alla cantieristica, al porto, a piante e documenti di navi… e spesso ci sono spostamenti e cambiamenti

www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museodelmare79.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museodelmare85.jpg

la polena della Danae

www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museodelmare136.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museodelmare134.jpg

Uno zoppolo ( čupa in sloveno) antica barca scavata in un tronco dei pescatori locali dell'Altipiano

www.atrieste.eu_foto_a002_museits_museodelmare036.jpg

un modellino del faro della Vittoria

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre369.jpg

Una sezione dedicata alla storia generale della navigazione, con modelli di imbarcazioni storiche

in genere si tratta di modellini moderni

il Bounty
ancora il Bounty
trireme romana
nave vichinga
galera veneziana
cocca medievale da trasporto
l'inglese Victory
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_museodelmare8.jpg
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_dscn2327.jpg
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre271.jpg
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare2_museodelmare6novembre12.jpg
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare2_museodelmare6novembre14.jpg
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare2_museodelmare6novembre16.jpg
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare2_museodelmare6novembre17.jpg

Per Giuseppe Ressel

l'inventore dell'elica

www.atrieste.eu_foto_a002_museits_museodelmare033.jpgwww.atrieste.eu_foto_a002_ressel_p1150581.jpgwww.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre273.jpg

Marconi e l'Elettra

www.atrieste.eu_foto_a002_museits_museodelmare019.jpgwww.atrieste.eu_foto_a002_museits_museodelmare018.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_museodelmare5aprile39.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_museodelmare5aprile37.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_museodelmare5aprile33.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_museodelmare5aprile35.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_dscn2358.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_dscn2359.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_dscn2360.jpg

La "fatal Novara"

Poi c'è una vetrinetta dedicata alla Novara e al suo giro attorno al mondo

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre302.jpg

Sciarrelli

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre274.jpg
il Bat, barca a vela ottocentesca , tuttora navigante

Le spedizioni polari e Weyprecht

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre282.jpgwww.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre292.jpg
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre284.jpgwww.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre285.jpg

Strumenti da navigazione

dromoscopi, strumenti per correzioni alla rotta
dromoscopio di produzione locale
la vetrina dei dromoscopi e bussole

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre296.jpg|

il mappamondo terrestre si ritiene che possa essere appartenuto alla prima Scuola Nautica del gesuita padre Orlando
i due globi Doppelmayr Puschner dal 1728 vengono da Norimberga, costruiti sulle conoscenze astronomiche dell'astronomo tedesco di Danzica Johan Hovel noto anche come Hevelius.
la sfera armillare si ritiene che possa essere appartenuto alla prima Scuola Nautica del gesuita padre Orlando
sestanti ed ottanti
orologio solare

Modelli di navi

Sparsi un po' per tutto il museo, modelli di navi otto e novecentesche di storia locale

Il Greif, lo yacht imperiale

la nave che portava l'Imperatrice Elisabetta nelle sue peregrinazioni marinare
la nave che portava l'Imperatrice Elisabetta nelle sue peregrinazioni marinare

Il Presidente Wilson, nato come Franz Josef I

dell'AustroAmericana

Il Rex

La Stockholm

Commissionata ai CRDA alla fine degli anni trenta dopo una gara vinta fra 33 famosi cantieri europei, per una nave per la linea Scandinavia Nord America e per crociere di lusso, impostata nel 37 e varata nel 38, a fine del medesimo anno rimase quasi completamente distrutta da un incendio. Ricuperata e ricominciata la ricostruzione, venne varata nel 1940 e completata nel 1941. Però… era scoppiata la guerra e la nave fu ricusata dall'armatore. venne acquistata dalla società Italia di Genova e ribattezzata Sabaudia. Rimasta a Trieste, venne affondata nel bombardamento del 1944 e recuperata e demolita nel 1948.
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_dscn2393.jpg

I modelli storici di velieri

l'Attila . nave goletta, modellino originale costruito in legno per i proprietar i fratelli Strudhoff che a costruirono al cantiere san Rocco nel 1862; la nave fece naufragio nel novembre 1878 presso le coste del Brasile.la nave aveva tre alberi, vele quadre al trinchetto e vele auriche agli altri alberi. Era già l'epoca del vapore, ma questa navi per un po' rimasero concorrenziali
la Cleopatra a tre alberi convele quadre, costruita nel 1865 al cantiere san Rocco di Muggia sempre per gli Strudhoff, tutte navi da carico, modellini originali del tempo della costruzione. nel 1881 , per avarie, venne venduta a san Thomas
lo Iunak, del 1869, costruito al cantiere san Rocco di Muggia, per ? qua trovo informazioni contrastanti: il cartellino dice per Caraman Doimo, il libretto sul Museo dice l'armatore Gelletich di Lussino. Comunque nel novembre 1877 venne venduta a Liverpool ad armatori inglesi.
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_museodelmare93iunak.jpg
brigantino Emilia: si tratta di un modellino che ottenne un premio alla famosa esposizione del 1882. I brigantini e rano un tipo di nave molto diffuso nell'ottocento, un compromesso fra costi e rendimenti, e furono brigantini le prime navi triestine che doppiarono rispettivamente nel 1834 capo Horn e nel 1843 Capo di Buona Speranza.
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_museodelmare5aprile117.jpg
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_museodelmare5aprile132.jpg
brigantino-goletta del cantiere san Rocco. Lo identificano con l'Alessandra di 117 tonnellate, varato nel 1862 per l'armatore A. Salvari di Trieste.
www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_museodelmare5aprile108.jpg
brigantino Tancredi costruito nel 1865 al cantiere san Rocco per l'armatore Alimonda di Trieste, un modellino che lo rappresenta sullo scalo di alaggio, in legno

memorie del Lloyd

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre263.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre380.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre305.jpg

Abiti e divise

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre288.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre379.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre304.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre298.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre351.jpg

Il palombaro

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre334.jpg

Modellini di imbarcazioni locali e diorami di pesca in Adriatico

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare2_museodelmare6novembre147.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre349.jpgwww.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre353.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museodelmare_sangiustomuseomare3novembre365.jpg

Documentazioni fotografiche e stampe

a volte sono copie di foto note dei civici musei, altre volte sono stampe anche per mostre

antica stampa che mostra l'edificio ai tempi in cui era Arsenale di Artiglieria
Il Lazzaretto, in origine nel sito del Museo , venne trasferito in località lazzaretto a Muggia: stampa

La serie ( in copia) delle stampe di Kandler sullo sviluppo del porto e della città di Trieste, omaggio agli imperatori

Dove si trova

(grazie a http://www.openstreetmap.org per la mappa che abbiamo personalizzato)

www.atrieste.eu_foto_a004_wiki_museomare.jpg

Visite

Per gli orari ed i costi delle visite si rimanda a questa pagina web.


museo_mare.txt · Ultima modifica: 27-06-2018 07:52 (modifica esterna)