Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


museo_morpurgo

Il museo Morpurgo

Molte foto possono essere ingrandite facendo clic sopra con il pulsante sinistro del mouse

Premessa

La storia

I fratelli Morpurgo, di una famiglia ebrea originaria di Marburg ora Maribor, si stabilirono nell'Ottocento a Trieste, sposarono due sorelle parenti del loro socio Mondolfo e fecero fortuna ottenendo un cavalierato (Ritter) che dava il titolo di barone, a cui aggiunsero il titolo di Nilma

Comprarono o fecero costruire la casa di via Imbriani dove vissero in un appartamento che arredarono con larghezza in stile fine Ottocento. Carlo Marco morì senza figli, l'altro Giacobbe/Giacomo ebbe due figli, Matilde che ai primi del secolo scorso, nel 1905, si convertì al cattolicesimo per sposare un principe Colonna e trasferirsi a Roma, e il fratello Giuseppe Mario che invece passò al cattolicesimo più tardi ed essendo senza eredi lasciò al Comune di Trieste la casa con arredamento, collezioni, una tenuta agricola…

Il Museo è aperto con parsimonia, attualmente una volta alla settimana, o in occasioni di giornate dei musei aperti..

le stanze , con le pesanti tappezzerie e tendaggi del tempo, sono illuminate artificialmente, con le persiane chiuse per non rovinare (ulteriormente in qualche caso) le stoffe ed evidenziare i bei lampadari

I corridoi interni

www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo378.jpg

La sala da pranzo

www.atrieste.eu_foto_a002_museits_morpurgp107.jpg

con le porcellane di Giacomo a bordo rosa

www.atrieste.eu_foto_a002_museits_morpurgp112.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo389.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_469.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_470.jpg

a bordo verde quelle di Marco

www.atrieste.eu_foto_a002_museits_morpurgp110.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo392.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_474.jpg

Il salone di musica dai tendaggi rossi

www.atrieste.eu_foto_a002_museits_morpurgp116.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museitrieste2_museostoriapatriamarzo153.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo379.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo396.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_541.jpg

con un portapiante cinese

www.atrieste.eu_foto_a002_museitrieste2_museostoriapatriamarzo133.jpg

i sovraporte

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_485.jpg

La Fanciulla dormiente di Natale Schiavoni

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_479.jpg

i bronzi

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_480.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_481.jpg

i pizzi delle tende

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_486.jpg

Salottino di passaggio

www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo401.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo400.jpg

Il lussuoso salone d'angolo con mobili neo-Boulle

www.atrieste.eu_foto_a002_museits_morpurgp124.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museits_morpurgp128.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museitrieste2_museostoriapatriamarzo157.jpg

dettaglio dei mobili e dei bronzi

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_508.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_498.jpg

il cofanetto dei gioielli così credevo e invece sembra che sia un cofanetto portabandiera!

www.atrieste.eu_foto_a002_museitrieste2_museostoriapatriamarzo167.jpg

l'orologio sul camino

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_499.jpg

La stanza da letto matrimoniale (letti gemelli)

www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo422.jpg

le lenzuola coi pizzi a uncinetto

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_526.jpg

col baule da viaggio

www.atrieste.eu_foto_a002_museitrieste2_museostoriapatriamarzo181.jpg

Il mobile a cassetti chiamato “ settimanale”

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_523.jpg

e il telefono vicino al letto

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_525.jpg

Le stufe di maiolica bianca

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_476.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_468.jpg

www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_528.jpg www.atrieste.eu_foto_a002_museomorpurgo_storiapatriamorpurgoottobre17_537.jpg

La stanza singola della figlia poi principessa Colonna

www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo419.jpg

Il bagno interno

www.atrieste.eu_foto_a002_museits2_museostoriapatriamorpurgo424.jpg

la cosiddetta doccia a telefono

a cui è aggregata una collezione di vasi d a notte, dono di Fulvia Costantinides, alcuni di produzione triestina

www.atrieste.eu_foto_a002_museits_morpurgp145.jpg

i dipinti

c'è una collezione di dipinti di autori locali o apprezzati all'epoca

Luis Maier pittore olandese di marine dell'800
lorenzo Butti apprezzato pittore di marine locali
veduta di Venezia Giuseppe Borsato, veneziano ottocentesco ( 1839)
Young di origini inglesi un paesaggio con barca
pastello di Agujari

I ritratti di famiglia

Emma Morpurgo 1884 di Luigi Nono
probabilmente ancora Emma Morpurgo

fotografie

Dove si trova

In via Imbriani, 5 (grazie a http://www.openstreetmap.org per la mappa che abbiamo personalizzato)

www.atrieste.eu_foto_a004_wiki_imbriani5.jpg

Visite

Per gli orari ed i costi si rimanda a questa pagina web.


museo_morpurgo.txt · Ultima modifica: 27-06-2018 07:52 (modifica esterna)