Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


dialetto:r

Vocabolario triestino - italiano

Alla pagina indice del dialetto ci sono i collegamenti per scaricare le versioni pdf, epub, mobi e la versione cartacea del vocabolario.


Navigazione ipertestuale nel vocabolario
Premessa A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V X Z Frasi Metatesi Abbr
Si consiglia, prima di cercare una parola nel vocabolario, di leggere, nella premessa, i criteri ortografici seguiti per la scrittura. Ciò faciliterà la ricerca.

R

Termine Significato Esempi
Ràbias.f.Rabbia
Rabiàagg.Arrabbiato
Rabiàdas.f.Arrabbiatura
agg.Arrabbiata
Rabiàdoagg.Vedi Rabià
Rabiàrsev.Arrabbiarsi
Rabìnagg.Irascibile, litigioso
s.m.Rabbino
Rabiòsoagg.Rabbioso, arrabbiato, iracondoOso rabiosoIl malleolo
Radìcios.m.RadicchioLa guardia del radicioVigile urbano
Andar a sburtar radicioMorire
Ràdigos.m.Litigio; usato per lo più al plurale radighiEser in radighiEssere in baruffa
Eh xe radighi tra marì e moglieCi sono litigi tra marito e moglie
DifficoltàXe radighiSono cose difficili da farsi, sono dolori
Radìses.f.Radice
Ràfas.f.Lordume, sudiciumeO de rifa o de rafaAd ogni costo
Gratarse la rafaFare il bagno, lavarsi
Ragnantèlas.f.Ragnatela
Ràgnos.m.Ragno
Tracina, un pesce dotato di aculei velenosi che vive seminascosto nella sabbia
Ramàdas.f.Rete o graticcio metallici usati per delimitare o proteggere.
Rambàrv.Rubare
Rampigàagg.Appeso, arrampicato
Rampigàdas.f.Arrampicata
Rampigàdoagg.Vedi Rampigà
Rampigamùris.m.Superalcoolico molto forte e, spesso, di scadente qualità
Miscela di grappa e vino bianco
Rampigarv.Arrampicare (mai usato, nel gergo alpinistico, in forma riflessiva)Vado in Vale a rampigarVado in val Rosandra ad arrampicare
Rampigàrsev.Arrampicarsi
Ranfàrv.Rubare
Rangiàdas.f.L'atto del sistemare, del mettere a posto
Ramanzina, rimprovero
Rangiàrv.Allestire, preparare,sistemare
Combinare
Rangiàrsev.Arrangiarsi, darsi da fare per risolvere un problemaRangite!Arrangiati, sbrigatela da solo
Ranglòs.m.Tipo di susina, detto regina Claudia
Ràntigas.f.Raucedine
Rantigàrv.Avere la raucedine
Rànzidoagg.Rancido
Dicesi di carattere diffidente e poco socievole
Ràpos.m.Vedi Ràspo
'Rarv.Certe volte sta per tirar (vedi)
sas.f.Razza, un pesce
Rasàdas.f.Atto del radere, rasataGhe go dà una rasada a l'erba del giardinHo rasato l'erba del giardino
Ras'ciàdas.f.Raschiata
Ras'ciadòrs.m.Raschiatoio
Ras'ciamentos.m.Raschiamento
Ras'ciars.m.RaschiareRas'ciar de golaRaschiare la gola
Ras'cìns.m.Raschino
soagg.Pieno fino all'orlo
avv.Rasente
Ràspos.m.Oltre che raspo, anche grappolo d'uva
Ratas.f.Rata
Bastonatura
Ratàdas.f.Bastonatura
Ratapàlzs.m.Randello
Ratàrv.Bastonare
Ràtos.m.Salita, ertaSon andà su de ratoSono andato su per la salita ripida
Usato, nel senso di strada in salita anche nella toponomastica ufficiale: ratto della Pileria
Ràvas.f.Rapa
Rebechìns.m.Merenda, spuntino, colazione
Rècias.f.OrecchioRecia del musaccartocciatura della pagine del quaderno fatta scrivendo
Le rece del sacoLe estermità del fondo del sacco
Gaver reciaAvere orecchio, ma anche figurato per avere naso
Me (te, ghe) ga fato le recie Ho (hai, ha, hanno) creduto di udire un suono inesistente
Recìns.m.Orecchino
Refàrv.Rimediare, aggiustare, rifareGo fato una bianca, ma spero de 'verla refadaHo fatto uno sbaglio, ma spero di averlo rimediato
RifilareGhe go refà una che el se la ricorda ancoraGli ho rifilato una (sberla) che se la ricorda ancora
Pedocio refàVillan rifatto (letteralmente pidocchio rifatto)
Refàrsev.Rimettersi in salute
Rèfolos.m.Raffica di ventoUn refolo de bora me ga voltà l'ombrelaUna raffica di bora mi ha rivoltato l'ombrello.
Persona veloce nello svolgere una mansione. In italiano si potrebbe rendere con fulmineMia moglie, per far el leto, la xe un refoloMia moglie è un fulmine nel rifare il letto
Regnìcolos.m.Abitante dell'Italia prima del 1918
Remenàdas.f.Presa in giro.
Remenàrv.Trascinare avanti ed indietroRemenar pel plocTrascinare nel fango
Prendere in giro
Remenàrsev.Bighellonare, perdere tempo.
Remenèlas.f.Persona dedita alle prese in giro, burloneAria de remenelaAtteggiamento di chi sta prendendo in giro
Remengàrv.Andare in giro.
Imprecare, madare a remengo
Remènghiss.m.Remengo
Remitùrs.m.Confusione
Rèngas.f.Aringa
Figurato: persona magrissimaTe son come una renga sutaSei magro come un'aringa seccata
Rènteavv.Vicino
Rèpeteloc.Daccapo, si ripete
Repezàrv.Rappezzare
Repulìsti (far)loc.Fare piazza pulita
Resentàrv.Risciacquare
Rèstas.f.Treccia, filzaResta de aioTreccia di aglio
In mitilicoltura, rete di nylon a calza tubolare dentro la quale vengono fatti crescere i mitili
Ribaltàrv.Capovolgere
Ribaltavapòris.m.Nome scherzoso dati ai girai (latterini) piccoli pesci
Ribaltòns.m.Caduta rovinosa, capovolgimentoEl ribalton Per antonomasia, la fine della prima guerra ed il disfacimento dell'impero asburgico ed anche quello del 1943 con la fine del fascismo.
Ribatìns.m.Chiodo a testa larga, che si infila nei fori corrispondenti di due parti metalliche, e la cui estremità che esce dalla parte opposta alla testa viene ribattuta in modo da allargarla e far tenere le due parti unite.De ribatinIn risposta, di conseguenza
Operaio addetto alla ribattitura
Ribòns.m.Pagello, un pesce
Ribòtos.m.Parte posteriore, generalmente rinforzata, della scarpaEser zo de ribotoAver le scarpe consunte e malandate
Cagarse nei ribotiFarsela addosso
Ridariòlas.f.Accesso di risa
Rìderv.RidereGhe ridi anche 'l culÈ al colmo della gioia
Rìfaa.f.PrepotenzaO de rifa o de rafaAd ogni costo
Rimbambì[do]p.p.Rimbambito, rimbambinito
Rimbambinì[do]
Rimbambinìrv.Rimbambire, rimbambinire
Rimbambìr
Rimbudelàrv.Rimettere la camicia nei pantaloni
Rimurciadòrs.m.Rimorchiatore
Rimurciàrv.Rimorchiare, anche in senso lato
Rimùrcios.m.Rimorchio
Rincèlas.f.Anello da tende
Racimolo, piccolo grappoloUna rincela de uaUna piccola parte di un grappolo d'uva
Rìncoagg.Istupidito, rincoglionito
Rinvegnìrv.Rinvenire
Riacquistare freschezza
Passare da uno stato secco ad uno morbidoPan duro rinvegnù ne l'aqua.Pane duro messo a mollo nell'acqua.
Riobàrbaros.m..Rabarbaro
Riobàrberos.m.Vedi Riobarbaro
Riòdas.f.RuotaSe mia nona gavesi le riode la saria un caretoSe mia nonna avesse le ruote sarebbe un carretto
Riòdelas.f.Rotella
Rioplàns.m.Aeroplano
Riscàldos.m.Processo infiammatorio della pelle che porta ad un aumento locale della temperatura corporea o ad edemi
Infiammazione intestinale
Ris'ciàrv.Rischiare
Rìs'cios.m.Rischio
Risiolàrv.Risuolare
Risolòn (de)l.avv.Modo di tirare la biglia o la boccia facendola rotolare sul terreno
Rìspio Vedi Lispio
Rivàrv.Arrivare, in tutti i suoi significati. Usa l'ausiliare avere.No go rivà a 'ndar de corpoNon sono riuscito a liberarmi.
Rivèrsas.f.Rovescia, rovescioFar le robe a la riversaFar le cose al contrario
Me son meso la maia a la riversaMi sono messo la maglia rovesciata, con l'interno all'esterno e viceversa
Me son meso le scarpe a la riversaHo messo la scarpa destra sul piede sinistro e viceversa
Rivèrsos.m.RovescioUn drito e un riversoUn punto diritto ed uno rovescio (un metodo di lavorazione a maglia)
Rizètas.f.Ricetta
Rìzinos.m.RicinoOio de rizinoOlio di ricino
Rìzoagg.Riccio, di capelliLa mula riza no la voio noCanzone popolare
s.m.Riccio di mare
Rìzolo (de) Vedi Risolon (de)
Ròbas.f.Termine generico per indicare una cosaRoba de bever, de magnar, de vestirCose da bere, da mangiare, da vestire
Roba de ciodiCose difficili, assurde
Roba de gnenteCosa di poco valore o scarsa qualità
Rochèls.m.Rocchetto
Rochètas.f.Razzo, fuoco d'artificioEl xe partì come una rochetaE' partito a razzo
Fulmine
Pugno
Rochètàdas.f.Bastonata
Rochetàrv.Bastonare
Rodolàrv.Rotolare
Arrotolare
Rodolètos.m.Rotolino
Fetta di prosciutto arrotolata su un grissino
BicchierinoUn rodoleto de limpidaUn bicchierino di grappa
Ròdolos.m.Rotolo
Romanzìnas.f.Ramanzina
Ròmperv.RompereRomper [le bale, le togne, le scatole]Seccare, stufare, rompere le scatole
Ròmpersev.rifl.RompersiRomperse le bale (che può essere sottinteso)Seccarsi, stufarsi, rompersi le scatole
Romperse [el cul] per… Interessarsi a, darsi da fare per, faticare per qualcosa, stancarsi per
Ròmpis.mf.Rompiscatole
Rompidùras.f.Rottura di scatole
Rompitògnes.mf.Rompiscatole
Ronchisàrv.Russare
Ronglòs.m.Vedi Ranglò
Rosigàrv.Rosicchiare, rodere
Rodere, in senso figuratoTe rosiga che la me ga dito de sì a mi e no a ti, ah?Ti rode che lei abbia detto di sì a me e non a te?
L'effetto doloroso dei reumatismiOdìo cosa che me rosiga sto zenocioOddio, quanto mi fa male il ginocchio
Rosigòns.m.Morso
Fitta dolorosa ed improvvisaMe ga dà un rosigon ala spalaHo provato una fitta dolorosa alla spalla
Ròspos.m.Rospo
Donna brutta
Rana pescatrice, un pesceCoda de rospoRana pescatrice
Rostìrv.Arrostire
Rostìrsev.Arrostirsi, crogiolarsi
Ròstos.m.ArrostoEl xe un bon rostoEssere un tipo poco raccomandabile
No sta voltar el rostoNon cambiare argomento
Rovèrsas.f.Vedi Riversa
Rovèrsos.m.Vedi Riverso
Rucs.m.PassaggioDame un ruc fin casaDammi un passaggio fino a casa
Spinta
Incidente d'autoI me ga dà un ruc ala machinaHanno urtato la mia automobile.
Rucàrv.Tirare, trascinare
Spingere
Per estensione, anche urtare
Rùcsacs.m.Zaino
Rudinàzos.m.Avanzo o scarto di materiale da costruzione. Di solito usato al plurale rudinazi.
Rùfas.f.Zuffa di persone che si accapigliano per afferrare qualcosaAla rufaA chi prende prende
Rùgas.f.Ruga
Bruco o larva spesso con peli o con la superficie corrugata
Rugnàrv.Brontolare
Rumigàrv.Ruminare (anche figurato)Me rumiga la panzaMi brontolano gli intestini
Rùsacs.m.Zaino
Rusàrv.Fregare, strofinare
Rusolòn (de) Vedi Risolon (de)
zines.mf.RuggineGo tirà via el ruzineHo pulito la ruggine
agg.Arrugginito

Navigazione ipertestuale nel vocabolario
Premessa A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V X Z Frasi Metatesi Abbr
dialetto/r.txt · Ultima modifica: 12-12-2018 13:22 da sono_piccolo_ma_crescero