Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


dialetto:i

Vocabolario triestino - italiano

Alla pagina indice del dialetto ci sono i collegamenti per scaricare le versioni pdf, epub, mobi e la versione cartacea del vocabolario.


Navigazione ipertestuale nel vocabolario
Premessa A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V X Z Frasi Metatesi Abbr
Si consiglia, prima di cercare una parola nel vocabolario, di leggere, nella premessa, i criteri ortografici seguiti per la scrittura. Ciò faciliterà la ricerca.

I

Termine Significato Esempi
Ipr.Essi, loro
Iachètas.f.Giacca, giacchetta
Iàcomo iàcomoloc.Vedi Giacomo giacomo
Iazàp.p.Ghiacciato, gelato, infreddolitoGo le man iazadeHo le mani fredde
Iazabudèiagg.Dicesi di persona gelida, scostante
Iazàdop.p.Vedi Iazà
Iazàrv.Ghiacciare, gelare
Iazèras.f.GhiacciaiaLa camera xe una iazeraLa camera sembra una ghiacciaia
Iazìns.m.Rampone o altro strumento da applicare alle suole delle scarpe per non scivolare sul ghiaccio
Iàzos.m.Ghiaccio
IèsusintGesù!
Imatonì[do]agg.Stordito
Imbalà[do]agg.Di un prodotto nella sua confezione
Fuori giri (di un motore)
Ubriaco
Stordito
Imbalàrv.Imballare
Mandare fuori giri (un motore)
Imbambinì[do]p.p.Rimbambinito, istupidito
Imbambinìrv.Intontire, rimbambinire
Imbarcà[do]p.p.Imbarcato; salito su una barca o una nave
Piegato, deformato (del legno)La porta xe imbarcada e no la se sera piùLa porta è deformata e non si chiude più
Imbarcàrv.Imbarcare
Piegare e deformare il legno
Imbarcàrsev.Riflessivo di imbarcare
Diventare parte dell'equipaggio di una nave
Mettersi in un impresa non facile
Imbastidùras.f.Imbastitura
Imbastìrv.ImbastireFil de imbastirFilo di bassa qualità, di solito colore bianco avorio, usato per le imbastiture
Avviare la realizzazione di qualcosaMe xe rivà mio fio e ghe go imbastì una zena in do e do quatroE' arrivato mio figlio e gli ho preparato una cena alla svelta
Imberlà[do]p.p.Contorto, deformatoCo la piova la finestra la se ga imberlàCon la pioggia la finestra si è deformata
Imberlàdas.f.DeformazioneLa porta ga ciapà un'imberladaLa porta si è deformata
p.p.Vedi Imberlà
Imberlàrv.Deformare
Imbiavàdas.f.Bastonatura
Imbiavàrv.Bastonare
Imbiecàrv.Rattoppare
Imbilàdas.f.Arrabbiatura
Imbilàrsev.Arrabbiarsi
Imbilfà[do]agg.Arrabbiato
Imbombìrv.Inzuppare
Imborezàp.p.Eccitato
Imborezàrsev.Eccitarsi
Imbotìdas,f.Trapunta, coperta imbottita
Imbotonàp.pAbbottonato
Dicesi di persona chiusa che non rivela i suoi pensieri
Imbotonàdas.f.L'atto dell'abbottonareDate un'imbotonada al capoto che xe ventoAbbottonati il cappotto che soffia il vento
Imbotonàdop.p.Vedi Imbotonà
Imbotonadùras.f.Abbottonatura
Imbotonàrv.Abbottonare
Imbranà[do]p.p.Imbranato, goffo
Imbriagàrv.Ubriacare
Imbriaghèlas.m.Persona dedita a bere alcoolici
Imbriàgoagg.Ubriaco
Imbrocàrv.Azzeccare
Imbroiàrv.Imbrogliare
Imbroiàrsev. rifl.Sbagliarsi, confondersi
Imbroièz[o]s.m.Imbroglio
Imbròios.m.Imbroglio, pasticcio, affare poco pulito
Imbroiòns.m.Imbroglione
Imbugnìrv.Riempire, intasare
Imbunìr
Imbusà[do]p.p.Dicesi di oggetto di cui ci si è dimenticati il luogo dove è stato messo
Imbusàrv.Nascondere
Mettere da qualche parte e poi dimenticarsi il luogoGo imbusà i ociai de qualche parte e no li trovoHo messo gli occhiali da qualche parte e non li trovo
Imbusàrsev.Imbucarsi
Imonìp.p.Vedi Inmonì
Imonirsev. rifl.Vedi Inmonirse
Impanàrv.Panare, passare un cibo nel pan grattato
Impapinàrsev.Impappinarsi, confondersi nel discorso
Imparàrv.Apprendere, imparareGo imparà a far el strucolo de pomiHo imparato a preparare lo strudel di mele
InsegnareMia mama me ga imparà a far el strucolo de pomiMia mamma mi ha insegnato a preparare lo strudel di mele
Imparàrsev.Apprendere, imparare
Impatàrv.Accordarsi, convincere
Sedurre, circuireImpatar muleSedurre le ragazze
Impegolàrsev.Mettersi in una situazione difficile
Impestàrv.Appestare, ammorbare
Contagiare
Impetesà[do]agg.Ubriaco, avvinazzato, alcolizzato. Si veda la voce Petes
Impeveràrv.Pepare.
Impicàrv.Appendere
Impicàrsev.Appendersi
Assumersi un impegno eccessivamente gravoso
Sposarsi
Impignìrv.RiempireImpignirghe el cul a unArricchire qualcuno che non lo merita
Mettere incinta
Impignìrsev.RimpinzarsiImpignirse el culArricchirsi indebitamente
Impiràp.p.Vedi tutti i significati del verbo Impirar
RipidoUn sentier impirà, una strada impiradaUn sentiero molto ripido, una strada ripida
Xe impiràÈ molto ripido
Impiràdas.f.Fregatura, bidoneGo ciapà un'impiradaHo preso una fregatura
p.p.Vedi Impirà
Impiràdop.p.Vedi Impirà
Impiràrv.InfilzareImpirar perleInfilzare le perle
Impirar l'agoInfilare il filo nella cruna dell'ago
InfilareImpirar la maniga del capoto (dela iacheta, dela camisa)Infilare il braccio nella manica del cappotto (della giacca, della camicia)
DrizzareImpirar le receDrizzare le orecchie
Impirar el musoFare il muso lungo
Impizàp.p.Acceso
Impizadòrs.m.Qualsiasi attrezzo, diverso dal fiammifero, col quale accendere il fuoco, Quindi accendisigari, ma anche tutte le macchinette che, sfruttando o la corrente elettrica o l'effetto piezoelettrico, producono scintille con cui accendere una fiamma a gas.
Impizàrv.Accendere
Impontàrv.Vedi Impuntar
Impostarv.Imbucare la corrispondenza, affidandola al servizio postale
Impostare, predisporre l'inizio di un progetto
Impromèterv.Promettere
Impuntàrv.Appuntare, fissare con uno spilloImpuntar coi aghi de pomolaFissare qualcosa con gli spilli
Inprep.In; davanti a el, ela, un, una può essere seguito da un t eufonica.Int'elDentro al
Int'el busoDentro al buco
Int'el più belSul più bello.
Int'un canton del scovazon
xe l'amor mio

(versi di una canzone popolare)
Il mio amore è in un angolo della pattumiera
Inacòrzersev.Accorgersi
Inamènteavv.Alla memoriaMe vien inamenteMi sovviene
Tignir inamenteMemorizzare, tenere a memoria, ricordare
Inb… Secondo alcuni, nel dialetto ci sono parole in cui compare il gruppo consonantico nb anzichè quello, simile alla lingua italiana, mb: sono state citate parole come inberlar, inbotonar, inbusar…. Seguendo anche quanto fatto dal Doria nel suo Dizionario, abbiamo scelto di scrivere le parole col gruppo mb e quindi rimandiamo chi cerca queste parole a imberlar, imbotonar, imbusar
In biloc.Nel gergo del bar, un cappuccino o un caffè in bicchiereUn capo in biUn cappuccino in bicchiere (dove cappuccino a Trieste è il caffè nero gocciato di latte)
Incaiàrv.Incagliare
Incaliàrv.Incagliare
Incalmàrv.Innestare
Per estensione, fecondare
Incàlmos.m.Innesto
Incalzàrv.Calzare. L’italiano “incalzare” si rende in dialetto con còrerghe drio, stàrghe drio, stàrghe ‘doso, tazàr, no darghe pase, …
Incandìagg.Irrigidito
Istupidito, intontito, trasecolato
Incandìrv.Candire, irrigidireSon incandì de fredoSono intirizzito
Arroventare
Incandìrsev.Rincretinirsi
Incanfarà[do]agg.Ubriaco
Incanfaràrsev.Ubriacarsi
Incasinàp.p.Confuso
Pieno di problemi
Incasinàrsev.Confondersi e fare confusione
Mettersi in una situazione critica
Incativàrv.Termine marinaresco. Si dice di qualsiasi elemento che si impiglia durante la manovra
Incativìrv.Incattivire
Vedi anche Incativar
Incazà[do]agg.Incazzato, arrabbiato
Incazadùras.f.Arrabbiatura
Incazàrsev.Arrabbiarsi
Inchecàrsev.rifl.Astrarsi da ciò che si deve fare per pensare ad altro, quasi si fosse ipnotizzati
Inciodàrv.Inchiodare
Frenare bruscamente
Incocalì[do]p.p.Istupidito, intontito
Incocalìrv.Istupidire; usato anche in forma riflessiva
Incoconàrsev.Rimpinzarsi esageratamente
Incòntroavv.Incontro
Nel mentre, di volta in voltaCome che tiravo fora i libri del scatolon, ela incontro li meteva in ordine in libreriaMentre tiravo fuori i libri dallo scatolone, lei, direttamente, li metteva in ordine nella libreria
Increspadùras.f.Vedi Ingrespadura
Incrosàrv.Incrociare
Incugnà[do]p.p.Incuneato
Ingozzato, a disagio per aver mangiato troppo
Incugnàdas.f.Indigestione
Incugnàrv.Incuneare, incastrare a pressione
Al passivo: provare senso di fastidio per aver mangiato troppoSon incugnàHo la sensazione di stomaco pieno
Incugnàrsev.Ingozzarsi, fare indigestioneMe son incugnà de crostoliHo fatto indigestione di crostoli (vedi)
Indolentrà[do]agg.Indolenzito
Indormenzà[do]p.pass.Addormentato; tardo nel comprendere
Indormenzarv.Addormentare
Indòrmios.m.Anestetico, anestesia
Indòveavv.Dove, laddove
Indrìoavv.Addietro, indietroIndrio co le carteUn poco ritardato
Piovi indrioPiove di nuovo
Indriomànavv.Di seguito. Vedi anche Drioman
Indurì[do]p.pass.Indurito; intirizzitoIera bora e spetandola me son tuto indurìSoffiava la bora ed aspettandola mi sono tutto intirizzito
Indurìrv.Indurire, irrigidire; intirizzireIera bora e spetandolo me son tuta induridaSoffiava la bora ed aspettandolo mi sono tutta intirizzita
Infiapìrv.Appassire, raggrinzire
Infinociàrv.Imbrogliare
Infisìrv.Addensare, coagulare, diventare denso
Informigolà[do]agg.Dicesi di un arto che dà la sensazione del formicolioGo la man informigoladaHo una sensazione di formicolio alla mano
Informigolamèntos.m.Sensazione di formicolio
Informigolàrsev.rifl.Far sentire gli effetti del formicolioMe se ga informiglolà el brazoSento un formicolio al braccio
Ingagiàrv.Vedi Ingasiar
Ingalà[do]agg.Caratteristica dell'uovo fecondato che si distingue per la presenza di una macchia rossa.
Per estensione, rosso in volto per l'ira o per la fatica.
Inganzàrv.Agganciare
Coinvolgere
Ingasiadùras.f.Cucitura fatta a macchina
Ingasiàrv.Cucire a macchina
Ingiotìrv.Inghiottire
Subire, sopportareSe te savessi quante che ghe ne go dovude ingiotir!Se tu sapessi quante ne ho dovute sopportare.
Ingiutìrv.Vedi Ingiotir
Ingrampàrv.Rafforzativo di grampar (vedi), abbarbicareNo te pol eser sempre ingrampà ale cotole de tu mamaNon puoi essere sempre attaccato alle gonne di tua mamma
Ingrespadùras.f.Increspatura, arricciatura
Ingrespàrv.Increspare, arricciare
Ingropàrv.Annodare, aggrovigliareGo ingropà le togneHo aggrovigliato le lenze
Ingropàrsev.Esporre in manier confusa
CommuoversiCo son lontan de ti Trieste mia,
sento un gran dolor un gran dolor,
che più che zerco de mandarlo via,
più me se ingropa el cuor.
Quando sono lontano da te, Trieste mia,
sento un gran dolore, un gran dolore,
e più che tento di allontanarlo,
più il cuore si commuove
(canzone popolare triestina)
Ingrumàrv.Raccogliere
Trovare un partnerAl Pedocin no se ingrumaAl bagno alla Lanterna non si rimorchia (essendo separati gli uomini dalle donne).
Inmonìp.p.Intontito, istupidito
Inmonìrsev.Istupidirsi
Inmuciàrv.Ammucchiare, raccogliere assieme
Inombràrsev.rifl.Adombrarsi
Inp… Secondo alcuni, nel dialetto ci sono parole in cui compare il gruppo consonantico np anzichè quello, simile alla lingua italiana, mp: sono state citate parole come inpicar, inpignir, …. Seguendo anche quanto fatto dal Doria nel suo Dizionario, abbiamo scelto di scrivere le parole col gruppo mp e quindi rimandiamo chi cerca queste parole a impicar, impignir, …
In piantònloc.In assoEl lo ga lasà in piantonLo ha piantato in asso
Insavonàdas.f.Insaponatura
Insavonàrv.Insaponare
Insemenì[do]p.p.Rimbambito, incretinito
Insemenìrv.Istupidire, rimbambire
Insempià(do)p.p.Rimbambito, incretinito
Insempiàrv.Instupidire
Insenetìrv.Deperire, invecchiareQuela pianta xe tuta insenetidaQuella pianta è tutta deperita
Insofigàrsev.rifl.Soffocarsi
Ingozzarsi (fino a soffocare)
Insognàrsev.rifl.SognarsiInsognarse de ombreleVaneggiare (in senso figurato)
Instaladòrs.m.Idraulico
Intaiàrsev.Accorgersi, subodorare
Intardigàrsev.Fare tardi
Intèiprep. art.Nei. Per l'ortografia vedi Intel
Intèlprep. art.Nel, nello. Ci sono altre grafie che sembrano legittime: in tel, int'el, int'un, in tun, in te la… Abbiamo scelto quella che ci è sembrata la più semplice, senza per questo voler sindacare sulla legittimità delle altre.
Intèlaprep. art.Nella. Per l'ortografia vedi Intel
Intèleprep. art.Nelle. Per l'ortografia vedi Intel
Intièroagg.Intero
Intimèlas.f.Federa del cuscino
Intivàrv.Azzeccare, indovinareSon vecia, me trema la man e no intivo più el buso de l'ago co go de impirar el filSono vecchia, mi trema la mano e non trovo più la cruna dell'ago per passare il filo.
Imbattersi, trovare per caso
Intopàrsev.Inciampare
Intorciolàrv.Vedi Intorcolar
Intorcolàrv.Attorcigliare, aggrovigliare
Intortolàrv.Attorcigliare, aggrovigliare
Intorzolàrv.Vedi Intorcolàr
Intrigàntep.pres.Che si intromette, ficcanaso
Intrigàrv.AggrovigliareMe se ga intrigà la tognaMi si è aggrovigliata la lenza
Dicesi di cosa che rende disagevole lo svolgere una mansione, impacciareMeti via de l'andito quei scatoloni che i intriga co te pasiMetti via dal corridoio quegli scatoloni che rendono disagevole il passaggio
Intrigàrsev.Ficcare il naso, spesso in cose che non riguardano
Intrìgos.m.Di cosa che occupa spazio per niente, o che è di intralcioÈser de intrìgoIntralciare
Eser per intrigoDi chi partecipa ad un'attività senza dare alcun contributo
Intripàrv.Si dice di attività talmente coinvolgente o di cosa che piace talmente tanto da far perdere la testaSta roba me intripa 'saiQuesta cosa mi piace tantissimo
Intùnprep. art.In un, in uno, Per l'ortografia vedi Intel
Intùnaprep.art.In una. Per l'ortografia vedi Intel
Inuvolàrv.Annuvolare. Usato per lo più, ma non esclusivamente, nella forma riflessiva.Iera tuto inuvolàEra tutto annuvolato
Se ga inuvolàSi è annuvolato
In vàcaloc.In maloraEl tempo xe andà in vacaIl tempo si è guastato
Invelenàrv.Avvelenare
Invelenàrsev.riflAvvelenarsi
ArrabbiarsiEl se ga (xe) invelenà col fioSi è arrabbiato col figlio
Inverigolàrv.Attorcigliare, complicare, contorcere
Inverigolà[do]p.p.Attorcigliato, ma anche più disordinatamente, aggrovigliato; contorto (sia in senso letterale che figurato)
Inverinàrv.Inanellare, aggrovigliare, attorcigliare
Invidàrv.Avvitare
Invis'ciàrv.Invischiare
Involtizàrv.Avvolgere
Inzinganàrv.Raggirare, imbrogliare
Ammaliare, affascinare e quindi, di conseguenza, far rimbambire
Inzochìrv.Addormentare, assopire
Inzumbàrv.Inzuppare
Iòtas.f.Minestra con i crauti e fagioli, tipica
Iozs.m.GoccioA Trieste un capo xe un nero con un ioz de lateA Trieste un cappuccino è un caffè nero con un goccio di latte
Iòzas.f.Goccia
Iozàrv.Gocciolare; versare, spandere, perdere piccole quantità di liquidi
Iòzos.m.Vedi Ioz
Iruzinìrsev.Arrugginirsi
Ìsaint.Tira su!
Alzati!
Isàrv.Alzare, sollevare, issare
Istàs.m.Estate; da non confondersi con “i sta” forma contratta per “lori i sta”, che si traduce con “essi stanno”.
Italiànagg.Italiano
Usato anche per sottolineare la provenienza dall'Italia centromeridionale di una persona. Vedi anche Talian
Iutàrv.AiutareIutime dei!Aiutami, dai!
Iùzas.f.Donna slovena dei dintorni
Donna che, dall'altopiano, portava il latte in città portando il contenitore a mano o sulla testa
Iùzcas.f.Diminutivo di iuza

Navigazione ipertestuale nel vocabolario
Premessa A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V X Z Frasi Metatesi Abbr
dialetto/i.txt · Ultima modifica: 04-12-2018 14:50 da sono_piccolo_ma_crescero