Informazioni sulla privacy

Strumenti Utente

Strumenti Sito


dialetto:v

Vocabolario triestino - italiano

Alla pagina indice del dialetto ci sono i collegamenti per scaricare le versioni pdf, epub, mobi e la versione cartacea del vocabolario.


Navigazione ipertestuale nel vocabolario
Premessa A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V X Z Frasi Metatesi Abbr
Si consiglia, prima di cercare una parola nel vocabolario, di leggere, nella premessa, i criteri ortografici seguiti per la scrittura. Ciò faciliterà la ricerca.

V

Termine Significato Esempi
Vàcas.f.VaccaAndar in vacaAndare in malora
Vaca mastelaImprecazione sostanzialmente equivalente ad un “porca miseria” anche se nel dialetto esiste anche quest'ultima
Tu mare vacaImprecazione; letteralmente “tua madre è una vacca”; imprecazione che, però, può venir usata anche a sé, senza un riferimento esplicito ad una persona, come del resto l'italiano “tua madre puttana”
Vagòns.m.Vagone
Persona corpulenta, grossa
Va' làloc.In forma interrogativa esprime una sorpresa incredula. Può essere preceduto anche da ma: ma va’ là?“I ga vendù la Fiera per dodise milioni de euri.”
“Ma va’ là?”
“Hanno venduto il terreno della Fiera per dodici milioni di euro.”
“Veramente?”
In forma esclamativa indica un atteggiamento seccato o incredulo. Anche questa forma può essere preceduta dal maMa va’ là va’ là che te son un che pianzi sempre el morto!Non ti credo perché sei uno che si lamenta sempre
Va' là che te va ben (a la)loc.Alla buona, in maniera approssimativa, in modo raffazzonatoI ga tirà su un muro a la va' là che te va benHanno tirato su un muro alla buona
Vàles.f.La val Rosandra (in sloveno Glinščica), valle per antonomasia soprattutto per gli alpinisti triestini
Vanèsas.f.Aiola, piccolo ortoQuela vanesa de radicio che te ga in testaQuei capelli scomposti che hai in testa
Vanzàrv.Avanzare, nel senso di essere più del necessarioNo credo che ghe vanziNon credo che abbiano soldi da buttare
Avere un creditoTe vanzi una zenaTi devo una cena
Far avanzare, salvareVanzime una feta de tortaSalvami una fetta di torta
Vanzùmes.m.Avanzo, parte rimasta inutilizzata; usato per lo più al plurale, vanzumi, come avanzi del cibo
Vapòrs.m.Vapore
Nave a vapore o nave a motore in genere
Vàraint.Guarda. Vedi Ara
Vardàrv.Guardare
ControllareVarda se la minestra xe giusta de salControlla se la minestra è salata al punto giusto.
Varemèngoint.Va' a remengo, va' in malora
Varichìnas.f.Candeggina
Variòlas.f.Cicatrice della vaccinazione antivaiolosa
Varremèngoint.Vedi Varemengo
Vasolìns.m.Listarella di legno lunga e sottile
Vepron.Ve, vi, a voiSe ve digo che xe cusì!Se vi dico che è così!
Veciàias.f.Vecchiaia
Veciàzas.f.Vecchiaccia
Vecètos.m.Vecchietto
agg.Un po' vecchio
Vècioagg.
s.m.
Vecchio
Veciòtoagg.Vecchiotto
Vedèls.m.Vitello
Vèderv.Vedere, ma anche controllare. (si noti l'accento)
Vegnìrv.Venire. La sua coniugazione, irregolare, si trova in questa pagina
Velenàrv.Vedi Invelenar
Vèncos.m.Ramo flessibile di una salicacea usato in agricoltura. Giunco, vimine.Dio ga fato el venco per ligar le videIl venco viene usato per legare le viti
Venderìgolas.f.Rivenditrice ambulante ed al minuto, di solito di frutta e verdura
Vènerdis.m.Venerdì
Ventisèls.m.Venticello
'Verv.Vedi Gaver; usato se la parola precedente termina per vocale. La sillaba iniziale ga si perde in molte forme coniugate con la radice gav: 'vemo, 'vè, 'vù, ….
Vèras.f.Rondella
Vera de coltrina
Anello d'ottone usato per appendere le tende
Anello nuzialeAnello di poco pregio o non d'oro
Verdolìnagg.Verdognolo
Verdòns.m.Verdone, carduelis chloris
Verètas.f.Qualsiasi cosa a forma di piccolo anello e quindi anche la pasta con quella forma o una rondella.
Verìgolas.f.Succhiello; spirale
Vèrmos.m.Verme
Filettatura del foro in cui si inserisce ed avvita la viteEl vermo xe spanàLa filettatura è rovinata (e la vite gira a vuoto)
Vèroagg.Vero
s.m.VetroOcio de veroOcchio di vetro
Carta de veroCarta vetrata
Verùls.m.Sciocco, bonaccione
Vèrzerv.Aprire
AumentareVerzi el volume che no sentoAumenta il volume che non sento
Vètas.f.Gugliata
Viàls.m.Viale; per antonomasia il viale XX settembre, una volta noto come Acquedotto
Vicesèrvaavv.Modo scherzoso per dire viceversa
Vìdas.f.Vite, nei due significati italiani
Vidazòns.m.Vitalba, nome scientifico Clematis vitalba.
Vienas.f.Vienna[Luganiga de] VienaSalsiccia viennese, würstel
Vignètas.f.Bollino da applicare sul parabrezza delle automobili per poter circolare sulle autostrade slovene
Vignìrv.Vedi Vegnir
Vins.m.Vino
Vinàzas.f.Vino di bassa qualità
Viràrv.Virare
Sollevare con la grù il carico dalla stiva di una naveVirar 'na maiaSollevare di una maglia di catena
Virar un denteSollevare di una quantità pari ad uno scatto del dente di arresto dell'argano
Visavìavv.Di fronte
Vis'cias.f.Bacchetta usata per percuotere
Vis'ciàdas.f.Bacchettata
Vìs'cios.m.Vischio
Sostanza appiccicosa
Visìgas.f.VescicaLe scarpe nove me ga fato le visighe sui pie
La visiga de porcoLa vescica del maiale
Vìtas.f.Vita, nel senso di vivereFar la bela vitaDivertirsi
Vita, in senso anatomicoCapoto strento in vitaCappotto con la cintura per stringerlo in vita
Andar in vitaAndare a passeggio senza cappotto o soprabito
Fastidioso lamento, mugugnoChe vita ara che te fa per sta monadaMa quanto fastidio dai per una sciocchezza del genere
Far una vitaTormentare, seccare
Vizs.m.Battuta di spirito, fredduraPer vizPer scherzo
No ga vizNon ha senso
Vizìnagg.
avv.
s.m.
Vicino
Vòipron.Vedi Voialtri
Vòias.f.Voglia
Voialtripr.VoiA voi[altri] ve…A voi
Vòios.m.Voglio, prima persona del presente indicativo del verbo volere usata come sostantivo nella frase …Voio xe mortoFrase che si dice ai bambini quando chiedono qualcosa.
Vòlegas.f.Vedi Voliga
Volèrv.Volere
Volèstop.p.Forma irregolare del participio passato di volere, voluto. Forse, però, è più comune volù[do]
Vòligas.f.Rete a sacco tenuta aperta da un telaio metallico e con un manico lungo, usata per raccogliere il pesce nei vivai o per facilitare la raccolta del pesce pescato con la lenza.
Vòltos.m.Portico, volta.I volti de CiozaI portici di Chioggia, breve tratto coperto da portici tra via Carducci e via Battisti
Maschera di carnevaleTe se vesti anca col volto?Ti metti ancora la maschera?
ses.f.Voce
Vuàltripr.Voi

Navigazione ipertestuale nel vocabolario
Premessa A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V X Z Frasi Metatesi Abbr
dialetto/v.txt · Ultima modifica: 08-12-2018 15:38 da sono_piccolo_ma_crescero